...per il recupero della memoria storica, per la difesa, il riscatto ed il futuro del popolo meridionale, per una vera rappresentatività politica del Sud...

venerdì 17 aprile 2015

Domani, Sabato 18 Aprile a Palermo presentazione del libro "Con il Sud si Riparte"



Continua la presentazione di Idee, Progetti e programmi per il rilancio del Paese raccolte nel libro ‪#‎ConilSudsiRiparte‬ a cui hanno dato il loro contributo anche Michele Emiliano e Luigi de Magistris

Domani Sabato 18 Aprile !!!





Nuova sezione Partito del Sud a Caivano (Na)



COMUNICATO

Partito del Sud- Napoli

Siamo lieti di comunicare che, ieri, Giovedì 16 Aprile 2015, è stata ratificata dal nostro Responsabile provinciale di Napoli arch.tto Bruno Pappalardo, presente il Vice Presidente Nazionale Andrea Balìa, l'apertura e costituzione della Sez. Partito del Sud Caivano (Na) "Lazzari" che avrà sede in C.so Pr.pe Umberto I°, 179 in Caivano (tel 081/1931077 - 3405211305). La sezione va a costituirsi con n° 10 Soci Fondatori e con il Presidente (pro tempore) Sig. Papaccioli Bernardo, e andrà a breve a ratificare il definitivo Consiglio Direttivo della sezione con specifiche cariche.
Primo importante impegno della sezione sarà la presentazione della lista indipendente Partito del Sud e relativo simbolo per le ormai prossime elezioni comunali a Caivano (Na).
I nostri migliori auguri ai nostri nuovi amici ed iscritti di buon lavoro nello spirito di una ammissibile e ragionevole autonomia politica sul proprio territorio ma nel rispetto scrupoloso dello Statuto del Partito del Sud, e della linea politica meridionalista e progressista del Partito in Campania.

Partito del Sud - Napoli

Ezio Spina Coordinatore Provinciale della BAT del Partito del Sud



EzioSpina
Il Coordinatore Regionale pugliese del Partito del Sud, Michele Dell’Edera, sentito anche il presidente Nazionale del Partito del Sud Natale Cuccurese, visto  l’impegno dimostrato per la crescita e prestigio del Partito, ha deciso di conferire al sig. Ezio Spina, della sezione di Barletta, la nomina di
Responsabile della Provincia Barletta-Andria-Trani del Partito del Sud
Si chiede, quindi, al designato, di attenersi scrupolosamente allo Statuto del Partito del Sud, e della linea politica meridionalista e progressista del Partito in Puglia, ma con lo spirito di una ammissibile e ragionevole autonomia politica sul proprio territorio a beneficio dei luoghi e dell’intera Puglia.
Siamo convinti che Ezio, impegnato oggi anche nell’insegnare ai ragazzi la bella arte degli Scacchi da sempre attentissimo alle dinamiche ambientali e del territorio darà al Partito del Sud, al Sud e alla Puglia un grande e generoso contributo.
Michele Dell’Edera
Coordinatore Regionale del Partito del Sud
Natale Cuccurese
Presidente Nazionale del Partito del Sud

lunedì 13 aprile 2015

Nuovo Responsabile PdelSUD di Caserta e provincia...



PARTITO DEL SUD
REGIONE CAMPANIA


Napoli, 111/04/2015

I dirigenti campani, per nome e per conto del PARTITO DEL SUD,  sono  lieti, visto  l’impegno dimostrato per la crescita e prestigio del suddetto, di conferire alla dott.ssa  Assunta TERZO, già presidente della sezione “Liternum” di Villa Literno, la nomina di

                           Responsabile  Provinciale del Partito del Sud  in Caserta

Con la suddetta nomina si intende e si chiede di  conservare ancora quella di Presidente della sezione PdelSud, “Liternum”, fino a quando dovesse essere disposto il trasferito dell’incarico ad altro soggetto iscritto.
Si chiede, altresì, alla designata, di attenersi scrupolosamente allo Statuto del Partito del Sud ma con lo spirito di una ammissibile e ragionevole autonomia politica sul proprio territorio a beneficio dei luoghi e  le  promozione, rafforzamento ed estensione del patrimonio ideologico del PdelSud.        
      
Saremo presenti e vicini in ogni vostra iniziale difficoltà.



              Il responsabile Regionale                                                 Il Responsabile Provinciale
dott. Emiddio de Franciscis di Casanova                                      dott. Bruno Pappalardo 


domenica 12 aprile 2015

Report presentazione lista "Sinistra al lavoro - per la Campania"




Sabato 11 Aprile 2015, c/o la libreria Treves in Piazza del Plebiscito a Napoli, alle ore 11,30 il candidato governatore Salvatore Vozza ha presentato alla stampa, Tv nazionali e locali, la lista "Sinistra al lavoro- per la Campania", sostenuta dalla coalizione formata da :  
S & L, Rifondazione, PdCi, Green Italia, Partito del Lavoro, Partito del Sud, Azione Civile e L'Altra Europa (Tsipras). Uditorio affollato e partecipe con esaustiva dichiarazione d'intenti del candidato Salvatore Vozza.
Presenti dirigenti e iscritti campani del Partito del Sud.


(AGENPARL) – Napoli, 11 apr – “Sono contento e orgoglioso che la mia candidatura sia sostenuta da una lista unica, che riunisce i partiti e le realtà della sinistra campana. Il risultato che abbiamo raggiunto tutti insieme di presentarci agli elettori con un unico simbolo, mostra serietà e sinistra al lavoro per la Campaniaforza del nostro progetto”. Così Salvatore Vozza, candidato di “Sinistra al lavoro per la Campania” alla Presidenza della Regione Campania, che stamani alla libreria Treves ha presentato il simbolo della lista unitaria con cui le forze politiche e le associazioni di sinistra si presenteranno alle elezioni in occasione delle prossime elezioni regionali. Sinistra Ecologia e Libertà (di cui Vozza è segretario regionale, incarico momentaneamente sospeso per la campagna elettorale e ricoperto dal senatore Peppe De Cristofaro), Rifondazione Comunista, Partito dei Comunisti Italiani, Green Italia, Partito del Lavoro, Partito del Sud, Azione Civile e L’Altra Europa – i partiti e movimenti che sostengono la sua candidatura, uniti sotto un unico simbolo. Un cerchio, dove nella parte alta ha un sfondo bianco con la scritta rossa ‘Sinistra’ e nella restante parte, la maggiore, sfondo rosso scuro con la scritta minuscola in blu “al lavoro” e una bianca “per la Campania” e “Vozza Presidente” in blu. “Nel simbolo e nel nome – ha ricordato Vozza – abbiamo voluto affermare il valore della nostra identità politica e allo stesso tempo sottolineare il nostro impegno per la Campania e la necessità di concentrare tutte le energie per il lavoro e lo sviluppo della nostra regione”. Nel corso della conferenza stampa Vozza ha presentato anche la dichiarazione di “trasparenza e legalita'” che dovrà essere sottoscritta da tutti i candidati della lista. L’impegno che sarà assunto dai candidati prevede un’autocertificazione che attesi l’assenza di carichi pendenti, procedimenti penali in corso e condanne, anche solo di primo grado. Un chiaro segnale di trasparenza, rivolto al Partito Democratico, che candida alla carica di Governatore campano, l’ex sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca,  condannato in primo grado, per abuso di ufficio e “per opporci al sistema di “calcio-mercato” fra Pd e centrodestra perchè – spiega Vozza – i nostri candidati certificheranno anche di non essere stati candidati in precedenti elezioni con liste e partiti riconducibili allo schieramento di centrodestra”. Dunque da oggi parte la corsa dell’esponente campano di Sel verso Palazzo Santa Lucia. Il primo appuntamento della campagna elettorale, avrà luogo il 17 aprile a Salerno e il 25 un’iniziativa sul lavoro, tema caldo, su cui verterà centralità del programma elettorale.

Fonte ; www.agenparl.com

ELEZIONI REGIONALI 2015: ALLA PRESENZA IN PUGLIA SEGUE QUELLA IN CAMPANIA...




La scelta del Partito del Sud, per le elezioni regionali in Campania, di entrare a far parte della coalizione di partiti e movimenti a sostegno alla lista " Sinistra al lavoro per la Campania", concretizzatasi in questi ultimi giorni, e' in assoluta coerenza con il nostro recente passato, il presente e soprattutto il futuro, considerando che presumibilmente gli stessi partiti che fanno parte di questa coalizione per le regionali sosterranno il Sindaco de Magistris fra un anno alle comunali di Napoli. 

In questo periodo siamo stati contattati anche da amici di altri partiti del fronte progressista, che ci auguriamo ritrovare in coalizione con noi fra un anno alle comunali, per sviluppare sinergie e collaborazione elettorale, ma la loro scelta di sostenere De Luca non ci è parsa, in questo caso, la migliore per segnare una forte discontinuità, se non una decisa opposizione, alle politiche perseguite in Campania negli ultimi anni. 

Politiche che hanno portato la Campania alle attuali condizioni di emergenza ambientale, economica e sociale. Una regione inoltre afflitta, come anche altre, da enormi e irrisolti problemi di criminalità e corruzione. 

Da oggi inizia la nostra campagna elettorale in Campania. Il mio sostegno ed incoraggiamento agli amici campani per l'impegnativo lavoro che li attende al fine di tenere ben alta la nostra bandiera meridionalista progressista, sempre ben distanti da qualsiasi trasformismo o fascinazione unanimista. In bocca al lupo. 

Natale Cuccurese
Presidente Nazionale del Partito del Sud

sabato 11 aprile 2015

Il Partito del Sud in coalizione con "La Sinistra al lavoro - per la Campania" alle regionali in Campania




C O M U N I C A T O

Il Partito del Sud, con i suoi dirigenti campani e in sintonia con la sua dirigenza nazionale, ha definito la sua adesione come soggetto politico nella coalizione a sinistra del PD “ La Sinistra al lavoro -  per la Campania” che sarà presente nella prossima competizione elettorale regionale in Campania con il candidato governatore Salvatore Vozza.
La coalizione sarà costituita dalle seguenti forze politiche : S & L, Rifondazione, PdCi, Green Italia, S.I.M., Partito del Sud, L’Altra Europa (Tsipras).
Coerentemente al percorso nato nel 2011 con le stesse forze a sostegno nella coalizione vincente per l’elezione di Luigi de Magistris a Sindaco di Napoli, e per riprendere con le stesse il lavoro per le future amministrative del 2016 con lo stesso obiettivo.  Riteniamo che un soggetto come il Partito del Sud, meridionalista, progressista e gramsciano, abbia, per coerenza e collaborazioni politiche ancora in essere, la sua naturale collocazione in un’area di sinistra ben dichiarata, dove portare il suo contributo di visione meridionalista, concordato e che andrà a svilupparsi nel programma e nelle iniziative della coalizione.
Riteniamo preoccupante lo scenario delle alternative, che avrebbe avuto un inefficace astensione al voto come la sola possibilità comunque strumentalmente utile ad esse.
Nella giornata di oggi, Sabato 11 Aprile, c/o la libreria Treves di Napoli è stato ufficializzato quanto sopra dal candidato Salvatore Vozza a stampa e tv, nazionali e locali.

Il Partito del Sud - Campania