...per il recupero della memoria storica, per la difesa, il riscatto ed il futuro del popolo meridionale, per una vera rappresentatività politica del Sud...

venerdì 27 febbraio 2015

REGIONALI: PARTITA LA CORSA AL VOTO...IL PARTITO DEL SUD C'E'...


" In PUGLIA saranno Michele Emiliano per il centrosinistra e Francesco Schittulli per il centrodestra a contendersi l’incarico. Per il M5S è stata scelta dagli attivisti la 28enne Antonella Laricchia. Emiliano, segretario Pd Puglia, è sostenuto anche da Sel, Puglia in più, Centro democratico, Socialisti, Realtà Italia, Idv, Iniziativa democratica, Democratici autonomi, Partito del Sud."
Copyright © gonews.it


E’ entrata nel vivo la partita delle elezioni di primavera che riguarderanno 7 Regioni per il rinnovo dei Consigli e dei presidenti di giunta. Per due degli attuali governatori la ricandidatura è cosa fatta: si tratta di...



giovedì 26 febbraio 2015

Comunicato Stampa evento al Comune di Napoli 27 febbraio




Riceviamo dal Comune di Napoli e postiamo :


Comunicato Stampa


COMUNE DI NAPOLI, CERIMONIA D’APERTURA DEL CORSO DI FORMAZIONE CHE ASSUME

Il 27 febbraio sarà inaugurato il corso del Polo Formativo Turistico Ticket, in collaborazione con AppTripper srl, società che sviluppa per il mobile App che reinventano il turismo. Il corso forma ragazzi e dà loro lavoro. Un’opportunità per combattere la disoccupazione in Campania.
  

NAPOLI – Al via il corso IFTS del Polo Formativo Turistico Ticket "Tecnico Superiore per l'Organizzazione e il Marketing del Turismo Integrato Digitale". Il corso comincerà a marzo e formerà 24 ragazzi che acquisiranno le competenze nell'area delle tecnologie digitali applicate alla comunicazione e al marketing nel settore del turismo e dei beni culturali al fine di favorire la proposizione di applicazioni digitali che valorizzino il territorio e il patrimonio esistente, come la creazione di App per il mobile, un mercato in forte espansione che rappresenta una grossa opportunità lavorativa per i ragazzi.

Il corso sarà presentato il giorno 27 febbraio, venerdì ore 16, presso la sala Pignatiello, III piano di Palazzo San Giacomo al Comune di Napoli a Piazza Municipio, 80133 Napoli.

Alla cerimonia, che sarà anche un’occasione per un primo orientamento, presenzieranno l’Assessore al Lavoro del Comune di Napoli, Enrico Panini, il dirigente del Settore Politiche Giovanili della Regione Campania, Gaspare Natale, il console francese Monsieur Christian Thimonier, gli organizzatori del corso, i docenti e 40 candidati del corso (24 selezionati più 16 che subentreranno, secondo la graduatoria, se qualcuno dei 24 prescelti rinuncerà al corso). A salutare gli allievi che intraprenderanno questo percorso formativo e di vita, il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, che interverrà durante la cerimonia.

Durante la cerimonia del corso verrà presentato il corso IFTS con la mission, gli obiettivi, la figura professionale in uscita e gli sbocchi occupazionali, nonché il percorso formativo trinario messo su dal Polo Ticket e da uno dei suoi partner, la Fondazione ITS BACT; percorso che consentirà ai ragazzi del corso IFTS di accedere, con un’integrazione di 100 h, alla seconda annualità del corso ITS della Fondazione ITS BACT, che terminerà con l’acquisizione del diploma ITS, l’assunzione per un minimo di 7 mesi da parte di AppTripper, e con l’acquisizione di 140 cfu per il conseguimento della laurea triennale in Scienze del Turismo presso la SUN: una macchina che accelera il tempo e che, in meno di 3 anni, permette di acquisire un certificato di specializzazione tecnica superiore, un diploma ITS, un lavoro e una laurea triennale. Un’utopia ora possibile.



Ufficio Stampa Polo Ticket
3456473575

0814201128

mercoledì 25 febbraio 2015

LIBRI - "Assalto al PM", di Luigi de Magistris



Foto
SABATO 28 ALLE ORE 18 PRESSO LA LIBRERIA IOCISTO LUIGI DE MAGISTRIS PRESENTA “ASSALTO AL PM. STORIA DI UN CATTIVO MAGISTRATO”
Sabato 28 febbraio alle ore 18 la libreria iocisto presenta il libro “Assalto al PM. Storia di un cattivo Magistrato” di Luigi de Magistris, Chiarelettere editore. Sarà presente l’autore.
IL LIBRO
Le sue indagini: legittime e fondate. La sua cacciata: illecita. Lo ha stabilito la Procura di Salerno: in questo libro dolente e appassionato, per la prima volta, de Magistris racconta tutto. Gli sgambetti dei superiori, come sono nate le inchieste, da quelle meno note ma importantissime ("Shock", "Artemide", "Splendor") fino alle più conosciute "Why not", "Poseidone" e "Toghe lucane". Ecco come opera la "nuova P2", nella complicità tra insospettabili e criminali. 'Ndrangheta, colletti bianchi e borghesia mafiosa. Oggi tanto si parla di riforma della giustizia, di durata dei processi, di stop alle intercettazioni. Questa storia esemplare dimostra cosa c'è dietro: la volontà politica di avere una magistratura programmata per servire. Conclude il testo la postfazione di Antonio Ingroia. In appendice tutte le lettere e i documenti del caso de Magistris. Prefazione di Marco Travaglio.
L’AUTORE
Luigi de Magistris nasce a Napoli il 20 giugno 1967. Dal 1998 al 2002 è stato magistrato presso la Procura della Repubblica di Napoli per poi passare come Sostituto Procuratore della Repubblica al Tribunale di Catanzaro. Nel mese di marzo del 2009 rinuncia alla propria carica per entrare in politica: si presenterà alle elezioni Europee nelle liste dell'Italia dei Valori, il partito di Antonio Di Pietro, anch'egli ex magistrato che più volte in precedenza aveva espresso solidarietà a De Magistris. Dal 2011 è sindaco della città di Napoli.
Libreria iocisto
Via Cimarosa, 20
NAPOLI

domenica 22 febbraio 2015

Parole di Luigi de Magistris...



Foto: "Dall'attuale momento si esce con un nuovo meridionalismo progressista. 
Il sud deve rilanciare un suo progetto autonomo, credibile,responsabile ed 
etico. E' il momento di una battaglia politica e delle idee, e, per fare questo, serve il meridionalismo e serve un piccolo ma coraggioso partito come il PdelSUD".

Luigi de Magistris Napoli 16 Febbraio 2015 -Presentazione del libro "Con il Sud si Riparte"

Seguici cliccando mi piace su https://www.facebook.com/PdelSud

https://www.facebook.com/PdelSud/photos/a.10151383932565043.823048.210985510042/10155186566505043/?type=1&theater

"Dall'attuale momento si esce con un nuovo meridionalismo progressista. 
Il sud deve rilanciare un suo progetto autonomo, credibile,responsabile ed 
etico. E' il momento di una battaglia politica e delle idee, e, per fare questo, serve il m
eridionalismo e serve un piccolo ma coraggioso partito come il PdelSUD".

Luigi de Magistris Napoli 16 Febbraio 2015 -Presentazione del libro "Con il Sud si Riparte"

Seguici cliccando mi piace su https://www.facebook.com/PdelSud

venerdì 20 febbraio 2015

TORNA L'IPOTESI DELL'ALLEANZA CON EMILIANO: "NEL NOME DEL SUD" - Articolo tratto da " Il Mattino" del 17 Febbraio 2015



Il sindaco di Bari interviene via telefono:nel Mediterraneo serve nostra maggior presenza. Doveva esserci anche il sindaco di Bari Michele Emiliano alla fine si è materializzato solo via telefono, ma il primo cittadino di Napoli Luigi de Magistris ci è andato all'Antisala dei Baroni alla presentazione del libro "Con il Sud si riparte" e sono stati fuochi d'artificio.

"Dall'attuale momento -scrive e dice de Magistris che del libro ha fatto la prefazione - si esce con un nuovo meridionalismo progressista. Il sud deve rilanciare un suo progetto autonomo, credibile,responsabile ed etico".Cosa significa? De Magistris lo scrive così nella prefazione facendo un gioco di scrittura che è tutto un programma.
" E' il momento di una battaglia politica e delle idee, e, per fare questo, serve il meridionalismo e serve un piccolo ma coraggioso partito come il PdelSUD".
Un richiamo chiaro ai democrat rei di non essere all'altezza del compito.
Per de Magistris"il sud con il cappello in mano non esistepiù da tempo.E non bisogna aver paura della parola federalismo, strumentalizzata dalla Lega in maniera razzista".E qui de Magistris si collega al presente e al decreto Sblocca-Italia:" stiamo organizzando una convention aperta a tutti i sindaci d'Italia a quelli che non sono contenti dello sblocca-Italia.Sono sicuro che questa sarà la vera ripartenza del sud.De Magistris precisa ancora:
" Dobbiamo ribellarci a questo tipo di politica ma sempre nel solco delle istituzioni che rappresentiamo, però bisogna dire no a certe politiche neoliberiste." Non manca un riferimento più politico perchè in effetti il Partito del Sud esiste davvero e Natale Cuccurese e Andrea Balia, rispettivamente presidente e vicepresidente del partito, oltre che relatori del libro sono di fatto già alleati di de Magistris e di Emiliano.Oggi sindaco di Bari ma fra poche settimane in campo per la presidenza della Regione Puglia al quale l'ex PM fa gli auguri." Tutto ciò che noi meridionali riusciremo a cambiare dentro a noi stessi - scrive Emiliano- attraverso la ricostruzione del nostro prestigio internazionale di popolo italico, non servirà solo alla soluzione dei nostri gravissimi problemi, ma anche a restituire all'umanità la nostra presenza all'interno del Mediterraneo. ridiventato crocevia del mondo.
" E viste le vicende libiche delle ultimissime ore sembrano esserci pochi dubbi al riguardo. Insomma la santa alleanza fra i due eretici de Magistris ed Emiliano sembra ritornare di moda alla vigilia di una tornata elettorale molto sentita soprattutto a sinistra.

Lu.Ro.
Fonte : IL Mattino Napoli pagina di politica del 17 Febbraio 2015


mercoledì 18 febbraio 2015

Napoli. Con il Sud si Riparte. Il Sindaco De Magistris ne parla insieme al PdelSUD al Castello Angioino. Filmato completo della presentazione.



https://www.youtube.com/watch?v=TCPI4YnUEDU&feature=youtu.be


 

https://www.youtube.com/watch?v=e1l5o5aJjFI&feature=youtu.be


 

https://www.youtube.com/watch?v=b0AgmvuhtmY&feature=youtu.be

Hanno collaborato alla stesura del libro-programma il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris, Michele Emiliano Magistrato e candidato alla guida della Regione Puglia; Andrea Balia, vice presidente del Partito del Sud; Luigi Bianco,del partito del sud di Villa Literno; Vincenzo Caratozzolo,della commissione per la Toponomastica del comune di Napoli; Antonio Ciano, presidente onorario del Partito del Sud; Salvatore Cozzolino del Partito del Sud Campania;Natale Cuccurese Presidente del Partito del Sud; Giovanni Cutolo del direttivo del Partito;Emiddio de Franciscis,responsabile Regionale per la Campania del Partito del Sud;Michele dell'Edera Responsabile regionale per la regione Puglia; Gugliemo di Grezia, del Partito del Sud Lombardia; Rosanna Gadaleta. responsabile della Comunicazione del Partito; Giuseppe Lipari,del Partito del Sud del Lazio;Armando Melodia responsabile del Partito per la Sicilia; Bruno Pappalardo Responsabile per la provincia di Napoli del Partito; Alessio Postiglione, giornalista e Staff del Sindaco di Napoli; Vincenzo Riccio vice presidente del Partito del Sud; Valeria Romanelli,del partito del Sud campania, e consigliere comunale di Novi Velia; Antonio Rosato del partito del Sud del Lazio; Giuseppe Spadafora responsabile regionale del Partito in Calabria.Ha partecipato al convegno anche l'editore di CONTROCORRENTE Pietro Golia, che ha edito il libro.


Lunedì 16 febbraio 2015 inaugurazione nuovo "Punto d'Incontro" del PdelSUD a Napoli





Lunedì 16/02/2015, dopo la presentazione del libro "Con il Sud si riparte" alle 17,30 c/o il Maschio Angioino a Napoli (con Luigi de Magistris e il saluto di di Michele Emiliano) è stato inaugurato alle 19,30 circa il nuovo "Punto d'incontro"del Partito del Sud a Napoli, con ingresso temporaneo da Piazzetta Carolina 10. 

Terminati i lavori in corso l'ingresso sarà direttamente dal colonnato di Piazza Plebiscito (ex "Largo di Palazzo"). Fermo restando la sede legale del partito in via Nicolardi 143 a Napoli.

La Sezione napoletana Guido Dorso ha inteso fornirsi anche d'un "Punto d'incontro"di grande centralità per riunioni,incontri e confronto con iscritti, simpatizzanti e politici in un luogo di grande prestigio e cultura. 

 Partito del Sud - Napoli